Connect with us

Blender 3D, sculpting e problem solving.

Digital Art

Blender 3D, sculpting e problem solving.

Ehilà Pirati! Eccomi qua di nuovo con un articolo sul 3D!

In genere quando faccio una scultura o qualcos’altro in 3D, mi piace registrare tutto il processo. Così se esce qualcosa di decente posso farci un timelapse o un bel tutorial! Ma non sono solo queste le uniche utilità del riprendere le cose. Un’altra cosa che questa abitudine mi dà la possibilità di fare è di riguardare tutti i vari passaggi che ho seguito e, se qualcosa va storto, capire dove esattamente ho sbagliato.

Questo mi aiuta moltissimo nel processo di apprendimento e allo stesso tempo contribuisce alla nascita dei videotutorial che forse vi sarà capitato di vedere.

Insomma, a questo punto avrete già intuito di cosa vi parlerò oggi, no?

Sto per introdurvi un nuovo video!

E questo video si basa proprio sugli errori che mi sono vista fare tante volte nelle registrazioni.

In particolare parlerò degli errori che riguardano lo sculpting.
Quando si usa Blender3D per fare una scultura, capita a volte di ritrovarsi con una mesh che si comporta in modo assurdo senza capirne il motivo. Questa è una cosa che mi è successa talmente spesso che, se mi strappassi un capello per ogni volta, a quest’ora avrei una bella pelata luccicante!

Ma non tutto il male viene per nuocere!

Grazie al fatto che mi è capitato così spesso ho anche avuto il modo di capire prima di tutto da dove venissero i problemi e in secondo luogo anche come risolverli. Un’altra cosa che ho capito è anche che questi problemi hanno un fattore in comune: spesso derivano da errori fatti ancor prima di entrare in modalità di sculpting!

Prevenire è meglio che curare

Questo potrebbe essere l’inno del nuovo video. Perché se qualcuno mi avesse spiegato determinate cose, non avrei nemmeno avuto il bisogno di imparare a risolvere certi problemi…Li avrei semplicemente evitati!

Quindi, se in questo momento state sbattendo la testa sulla tastiera perché in modalità sculpting Blender vi fa robe strane, questo video potrebbe essere ciò di cui avete bisogno!

Nel video ho fatto una raccolta di sei errori più comuni che potrebbero rovinare la vostra scultura ancor prima di iniziare a scolpire. Vi spiegherò che errori sono, come risolverli e sopratutto come prevenirli!

Uno per tutti, tutti per uno!

Chiaramente nel mio video parlo soltanto di una quantità limitata di errori che secondo me sono più comuni. Questo significa che potrebbe anche non essere il vostro caso e che il mio video non vi abbia aiutato per niente. A questo punto v’invito a chiedere aiuto in una bella comunità che ho creato apposta per questo! Si chiama Popolo Di Blender e ci troverete tanta bella gente pronta a darvi una mano!

 

A questo punto non mi resta che ringraziarvi di aver letto questo articolo e augurarvi buona visione! Daje!

Condividi:

27 anni, diplomata in grafica pubblicitaria e laureata in arti multimediali e tecnologiche. Conosco e utilizzo Blender da qualche anno ma è solo dal 2018 che mi sono posta l'obiettivo di diventare una 3D artist con i fiocchi. Man mano che farò progressi, condividerò con voi quello che imparerò in questo mio percorso. Ho già cominciato a lavorare nel campo, ma non mi considero ancora una PRO. Mi concentro sulla creazione di assets e personaggi quindi modellazione, sculpting, retopology e texturing sono i miei cavalli di battaglia!

2 Comments

2 Comments

  1. giulia

    febbraio 25, 2019 at 12:17 pm

    Ciao Masha,
    sono una graphic designer per un’agenzia e mi occupo anche di motion graphic.
    Sono anni che sto a guardare come una scema video di sculpting, non riuscendomi a raccapezzare delle infinite possibilità di certi software e di tanto lavoro di gomito, ma purtroppo il mio unico contatto con i software 3d è stato un blando accenno all’università quando si trattava di modellare prodotti, senza alcuna cognizione di causa su cosa siano le mesh.
    Ora mi trovo in una fase in cui vorrei intraprendere la stessa tua strada, ma sempre da autodidatta non so da cosa iniziare.
    Hai qualche consiglio per me?

    • Masha Bazueva

      aprile 16, 2019 at 12:35 pm

      Ciao Giulia! Perdonami se rispondo ora ma mi era sfuggito il commento.
      Comunque sicuramente la prima cosa da fare è partire dalle basi. Ci sono moltissime playlist su youtube che t’insegnano le basi di Blender(che sarebbe il programma che uso io).
      Poi una volta imparate quelle in base al tuo interesse espandi le tue conoscenze. Se per esempio t’interessa lo sculpting, ti suggerisco di seguire Zacharias Reingardt e Ynal Sosiak e studiare tanta anatomia (che è la base sia della scultura digitale che classica, una volta imparata quella qualsiasi mezzo usi sarai in greado di produrre opere di qualità). Poi devi anche capire che percorso intraprendere a livello lavorativo. Lo sculpting può avere come fine o la stampa 3d o la concept art o può essere una fase iniziale per la creazione di un personaggio per un prodotto audiovisivo. Nell’ultimo caso dovrai approfondire anche altri aspetti tecnici come la topologia, il processo di retopology, unwrapping, uv mapping ecc. Comunque se vuoi puoi iscriverti al gruppo facebook citato nell’articolo che ci sono io e altre persone che ti possono consigliare. Ovviamente se vuoi puoi anche scrivermi in privato senza problemi 🙂

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in Digital Art

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi