your best bdv

#YOURBESTBDV // REALIZZA IL TUO BIGLIETTO DA VISITA

È il momento di rinnovare il tuo personale biglietto da visita: sfida i colleghi e sorprendi i tuoi clienti con strategia e creatività

Finalmente il primo contest in cui, alla fine, ci guadagnano tutti i partecipanti, in collaborazione con FLYERALARM.

Dopo tanto tempo siamo tornati con una nuova sfida che coinvolgerà tutti i designer che vorranno mettersi in gioco e, come avrete capito, il focus è sul biglietto da visita.

 

Ma non un biglietto da visita qualsiasi: parliamo del vostro, di quello personale.

Mettere mano sul proprio biglietto da visita vuol dire essere costretti a ragionare sulla propria comunicazione. Ognuno dei partecipanti non potrà certamente creare un elemento scollegato dal proprio stile comunicativo, dal proprio "tone of voice" per cui, in alcuni casi, vi ritroverete, per colpa di un pezzettino di cartoncino, a rivalutare, riprogettare, rinnovare la vostra comunicazione per renderla più fedele a quello che siete.

E ammettiamoloin certi casi i designer sono un po' come i calzolai che si trovano con le scarpe rotte: mettono da partre quello che è il proprio personal branding per continuare a lavorare o a fare qualcos'altro a caso e incredibile, non si riesce a comunicare se stessi al mondo con tutte le proprie potenzialità.

E certo, perché è più facile con gli altri, non c'è coinvolgimento personale.

Ma ora bisogna progettare il biglietto da visita... ma serve? Certo che si!

Sicuramente al giorno d'oggi sono tanti i modi per rimanere in contatto con clienti e colleghi e il biglietto da visita non è il principale. 

Ma prima era lui l'eroe.

Era l'inizio di ogni cosa, era l'unico modo per dare i nostri dati ad altre persone, per farci ricordare, per farci inserire nelle mitiche collezioni di biglietti da visita e sì, per darci un tono.

C'è chi dice che stia perdendo di valore e quindi che il bdv sia diventato una sorta di feticcio che sta patendo l'era digitale. Ma no, non è così.

 

Il biglietto da visita non serve solo per rimanere in contatto ma per tante, tantissime altre ragioni.

È immediatamente un simbolo di professionalità, è uno dei modi per dare concretezza e forma alla nostra attività.

È uno vero e proprio strumento di marketing per l’azienda e per la singola persona. Il biglietto da visita rappresenta spesso la prima impressione del professionista, del suo brand. 

E’ un modo semplice per farsi notare in situazioni analogiche, ampliando la propria rete di contatti. Può lasciare una buona impressione o addirittura potrebbe lasciare impressionati i clienti.

Non ancora tutti (purtroppo) sono predisposti al digitale per cui potrebbe essere un modo per farci conoscere anche agli australopitechi.

Il biglietto da visita non è soggetto a nessun condizionamento tecnologico per cui se ci sarà il blackout totale potrai comunque restare in contatto con quella persona interessata alla tua attività.

 

E allora proviamocih! Bastah rimandareh, è arrivato il momento giustoh per pensareh a se stessih!

Perché lo scopo di questo contest non è solo realizzare un biglietto da visita ma realizzarne uno WOW, funzionale, interessante, sorprendente, che riesca ad essere al passo col presente e col futuro. Un biglietto da visita che possa essere memorabile, intelligente, scaltro. Che riesca in primis a comunicare al mondo quello che siete, la vostra attività, che introduca l'osservatore nel vostro mondo non solo chiedendogli di chiamare un numero ma anche attraversdo modalità alternative.

Sarà quindi una questione di percezione, bellezza, design, intelligenza, innovazione, scaltrezza.

Bisognerà innescare il desiderio nell'interlocutore in modo che ricordi di avervi incontrati e alla prima occasione dovrà pensare a voi.

Ci vuole un'idea. E potete inventarvi davvero di tutto.

 

Al termine del contest (e non possiamo però anticiparvi gran che) non solo prevediamo molte sorprese per i 3 vincitori ma anche per tutti i partecipanti. Ma la motivazione principale resta sempre la stessa: migliorarci insieme, con un boost di energia condiviso e sì, conoscerci, fare rete, stimolare la creatività, mostrare il proprio valore e le proprie skill.

TUTTI NOI NON VEDIAMO L'ORA DI CONOSCERE VOI E LE VOSTRE ATTIVITÀ, VOGLIAMO SCOPRIRE CHI SIETE, QUELLO CHE FATE E COME LO FATE. FACCIAMOCI CONOSCERE E CONOSCIAMOCI. 

Invitiamo a partecipare:

I professionisti che con coraggio si metteranno in gioco, realizzando o rinnovando il proprio biglietto da visita dando l'esempio e sollazzandoci la vista;

I professiori delle scuole, degli istituti e delle università che vorranno coinvolgere i propri studenti nella realizzazione del proprio futuro biglietto da visita

Le nuove leve che avranno l'occasione incredibile di confrontarsi con i professionisti, scoprire le proprie potenzialità e individuare i propri limiti per superarli

 

 

1. Il contest è aperto ai graphic designer, senza limiti di età, luoghi di residenza. 

2. La partecipazione è gratuita.

3. Il progetto inizia il giorno 11 Maggio e termina nella mezzanotte del 31 Maggio

4.  Ogni partecipante potrà inviare un massimo di 3 elaborati che dovranno avere uno dei formati presenti nella sezione dedicata ai biglietti da visita di FLYERALARM

https://www.flyeralarm.com/it/content/index/open/id/3049/biglietti-da-visita.html. Si potranno scegliere tutte le nobilitazioni disponibili.

5. Bisognerà preparare una presentazione per mostrare al meglio l'elaborato alla community (magari anche tramite mockup), in modo che sia chiaro il risultato. Dimensioni MAX file 2000x2000 pixel. Sarà eventualmente gradita una piccola descrizione testuale per comprendere al meglio scopi e intenzioni. In caso di vittoria ci saranno sicuramente tante gradite sorprese.

6.  Sono ammessi al contest solo lavori originali: qualsiasi utilizzo palese e improprio di immagini verrà immediatamente segnalato e l’elaborato escluso dal contest.

7. Gli elaborati non non verranno utilizzati a scopo di lucro. Dal momento in cui verranno inviati gli elaborati, i Pirati Grafici ne avranno il pieno diritto di utilizzo. Potranno essere pubblicate sul sito, sui vari canali social ufficiali e potranno essere utilizzati in futuro in una mostra dedicata all'evento previa comunicazione ufficiale. 

8.   Gli elaborati saranno valutati tramite una giuria composta dallo staff dei pirati grafici, un giurato FLYERALARM, due giurati esterni allo staff dei pirati grafici che faranno la propria classifica dei primi 5 ed esprimendo i motivi della propria scelta. 

Compila tutti i dati di seguito, con particolare attenzione alla dichiarazione di responsabilità.

Selezionando la casella di riferimento dichiari di possedere i diritti del progetto di seguito presentato in qualità di autore (e/o co-autore) e dai il consenso alla pubblicazione dei contenuti presentati attraverso il form, all'interno di questo sito e di tutti i canali dei Pirati Grafici (web, social, outdoor, eccetera).

SE HAI QUALSIASI PROBLEMA COL CARICAMENTO DAL FORM, MANDA IL TUO CONTRIBUTO SU INFO@IPIRATIGRAFICI.IT

IMPORTANTE: MANDACI IL LINK DEL FILE CARICANDOLO SU DRIVE, WETRANSFER, DROPBOX, NELLE DIMENSIONI INDICATE.

Per informazioni contatta il nostro staff.

Gestione Trattamento dati

Compilando questo form e accettando la gestione del trattamento dati, acconsenti al trattamento dei dati in riferimento alla Privacy Policy di questo sito, raggiungibile dal link diretto.

Per informazioni, richieste e segnalazioni puoi scrivere direttamente agli amministratori del sito attraverso l'indirizzo email: staff@piratigrafici.it

TORNA SU

Pin It on Pinterest

Share This