Connect with us

Quante tipologie di boards esistono su Pinterest?

Social media marketing

Quante tipologie di boards esistono su Pinterest?

Nella puntata precedente abbiamo visto che i raccoglitori di immagini su Pinterest si chiamano boards, cioè bacheche.
Ma quante tipologie di bachece esistono? Oggi proverò a rispondere a questa domanda.

Board Classiche

La bacheca per antonomasia: cuore, fulcro e centro gravitazionale di Pinterest e raccoglitori tematico dei nostri pin. Le bacheche sono strutturate su un tema verticale (sfruttatelo!). Quando individuate un tema (per esempio il packaging) perseguite nel raccontare quel tema e non inserite immagini che riguardano un altro tema (per esempio l’advertising). Se andate fuori dal tema potreste disorientare i vostri followers (chi vi segue!) e perderli per sempre. Quando si crea una bacheca su pinterest la cosa essenziale è individuare il tema, identificare il titolo (breve) che deve essere identificativo dell’argomento. Nella descrizione inserite gli argomenti di cui parlate correlati da l’hashtag.

Board Condivisa

Questa tipologia di board serve se nella propria strategia si ha voglia di coinvolgere in modo attivo gli utenti di una community. Sono dei coworking online di idee, incentrati su un tema condiviso. Per costruire delle bacheche di questo tipo è necessario individuare un tema caldo e particolarmente sentito da parte degli utenti che vogliamo coinvolgere. La descrizione in questa tipologia di bacheca è essenziale, perché funzionerà da netiquette (regolamento) per tutti i partecipanti e se è nostra intenzione far utilizzare un hashtag ufficiale è bene segnalarlo cosicché sarà visibile a tutti i partecipanti. Quello a cui bisogna sempre far attenzione, quando facciamo questo tipo di scelte, è il tipo di pubblico che vogliamo coinvolgere. Coinvolgiamo gli utenti più motivati e che reagiscono meglio alla pubblicazione dei nostri contenuti. Monitoriamo le notifiche perché indicano le reazioni del nostro news feed e ci permettono di fare un’analisi degli argomenti più interessanti. Scopriamo il profilo degli utenti che interagiscono con noi e quali sono quelli che più possono essere coinvolti in base alle loro bacheche.

Secret Board

Sono le bacheche visibili soltanto a chi l’ha creata o ad altri collaboratori che eventualmente vengono aggiunti. Quello che viene racolto all’interno di queste bacheche non apparirà sul news feed di Pinterest, dei propri followers e i pin non sono nemmeno indicizzzati dalla piattaforma. Questa tipologia viene utilizzata dalle startup (e per chi vuole!) per monitorare i competitors, per fare del brainstorming, per organizzare eventi, per lo storytelling o per organizzare più semplicemente una futura bacheca.

Place Board

Le place board permettono la geocalizzazione dei pin. In questo modo viaggi, esplorazioni enogastronomiche, luoghi di interesse trovano collocazione all’interno di una mappa che può arricchirsi pin dopo pin.

Vi ricordo che se avete delle domande, dubbi o perplessità potete iscrivervi alla directory di Pinterest Italia su Facebook.

Condividi:

Mi chiamo Simone Stricelli, sono un Creative Director e Digital Strategist, da 8 anni mi occupo di costruire strategie digitali per le aziende. Il mio lavoro consiste nel trovare un punto di contatto creativo tra il mondo digitale, dei social media e gli obiettivi dell’azienda, costruendo un piano strategico ed editoriale. È importante individuare gli strumenti giusti, il budget e i canali media a disposizione per non disperdere l’energie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

More in Social media marketing

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi