Connect with us

Nuovi Profili in Arrivo su Instagram – Come Sarà il Futuro?

Social media marketing

Nuovi Profili in Arrivo su Instagram – Come Sarà il Futuro?

All’inizio di questo mese, il tool per la pianificazione e gestione dei messaggi Later.com, aveva fornito una prima versione dei nuovi profili di Instagram, che sono ancora in fase di test per un gruppo selezionato di utenti. La prima delle novità introdotte da Instagram riguardo proprio il profilo personale. Infatti sarà possibile inviare una mail ad un’azienda senza nemmeno uscire dal profilo, grazie al pulsante contatta. Un’altra cosa che sarà inserita è la categorizzazione dei profili. Ad esempio, andando sul profilo dei pirati.net potreste trovare la dicitura “community”, subito sotto il nome della pagina. In questo modo si aiutano gli utenti a trovare i risultati nelle ricerche e Instagram a migliorare il posizionamento dei profili.

instabrand2(1)

Per i profili è in arrivo un servizio di insight molto simile a quello di Facebook. Aiuterà le aziende a utilizzare al meglio i loro profili su Instagram. In alto a destra sarà visibile l’icona che permetterà di accedere al servizio di analisi.

instaana1

Le prime informazioni riguardano in generale la posizione geografica dei tuoi followers e a che ora sono più attivi. Inoltre sarà possibile scendere geograficamente nel dettaglio. Selezionando la nazione, infatti, vi farà vedere la città da cui si collegano i vostri utenti. Questa funzionalità vi permetterà di contestualizzare al meglio i segmenti dei vostri utenti e da quella base migliorare la vostra strategia per massimizzare al meglio la portata dei vostri contenuti su Instagram.

instana4  instana2

Instagram fornirà anche altri parametri riguardanti il pubblico. Segmenterà il pubblico per sesso, per età, vi mostrerà il numero degli utenti che vi seguono e quanti si sono aggiunti al vostro pubblico. L’ultimo elemento è l’analisi dei post con i dati su quante azioni avete ricevuto per ogni singolo post.

instana6instana5Una delle differenze più grosse degli insight di Instagram da quelli di Facebook, riguarda proprio i post. Al contrario di Facebook, Instagram vi fornisce il dato di persone che hanno visto il post e non le singole azioni. Fornisce il contesto complessivo di come il pubblico reagisce ai contenuti e quali sono i post con una maggior risposta.
Ci sarà sicuramente la possibilità di scaricare i dati per un’analisi più approfondita, che darebbe la possibilità di confrontare le impressioni contro le azioni (like vs commenti). Sarà sicuramente utile intrecciare i dati degli Insight di Facebook con quelli di Instagram, per vedere come lo stesso contenuto possa rispondere in maniera diversa alle varie esigenze del signolo social. La capacità di fornire uno strumento di analisi, dunque, sarà fondamentale per qualsiasi strategia.

Non si sa ancora quando saranno attivi sui vari profili, ma nei prossimi mesi assisteremo sicuramente a modifiche.

Condividi:

Mi chiamo Simone Stricelli, sono un Creative Director e Digital Strategist, da 8 anni mi occupo di costruire strategie digitali per le aziende. Il mio lavoro consiste nel trovare un punto di contatto creativo tra il mondo digitale, dei social media e gli obiettivi dell’azienda, costruendo un piano strategico ed editoriale. È importante individuare gli strumenti giusti, il budget e i canali media a disposizione per non disperdere l’energie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Social media marketing

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi