Connect with us

Instagram raggiunge i 400 milioni di utenti attivi

Social media marketing

Instagram raggiunge i 400 milioni di utenti attivi

Meno di un anno fa Instragram ha annunciato la sua tappa più importante, la crescita dell’utilizzo dell’app.

Martedì sera la società ha annunciato con un post sul proprio account ufficiale di aver raggiunto i 400 milioni di utenti attivi. Il fatto è importante anche perché con questo dato l’app di Facebook supera Twitter per numero di utenti.

400m-tile

Tutti gli utenti su Instagram pubblicano oltre 80 milioni di di foto al giorno. In una dichiarazione della società si legge che il 75% della crescita è costituito da utenti residenti al di fuori dagli Stati Uniti e solo il 25% da utenti residenti negli Stati Uniti. La media di like giornalieri è di 3,5 miliardi.

Da parte di Mark Zuckerberg sono anche arrivate le congratulazioni a Kevin Systrom, co-fondatore di Instagram.

The Instagram community now has 400 million people active monthly! Congrats to Kevin, Mike and the entire Instagram…

Posted by Mark Zuckerberg on Tuesday, September 22, 2015

 

Kevin Systrom non ha esitato a rispondere in un comunicato.

Quando quasi cinque anni fa è stato lanciato Instagram i 400 milioni di utenti erano solo un sogno lontano. Adesso dobbiamo cercare di continuare a migliorare Instagram per aiutare tutti gli utenti a condividere le loro immagini e a connettersi con altri attraverso le loro passioni comuni.

In occasione del recente traguardo è partito il confronto con Twitter che conta “solo” una media di 300 milioni di utenti attivi al mese. Da una parte questo risultato dimostra la solidità e la crescita di un’app che, insieme a quella di Pinterest, hanno la crescita più esponenziale. Dall’altra parte, invece, si ha ancora una volta una percezione delle acque difficili in cui è in balia Twitter, senza ancora un CEO.
Non si vede dopo 100 giorni ancora una via di uscita e, vista la crescita dei competitor, potrebbe essere troppo tardi.

Dalle colonne di Fortune.com è arrivata la dura risposta di Ev Williams.

Questa è una questione di larghezza (il numero di utenti) contro la profondità (la qualità degli argomenti). Perché l’unica cosa di cui si parla sono il numero di utenti? Che cosa sono gli utenti attivi mensili? Sono tutti quelli che hanno scaricato l’app o che almeno una volta si sono collegati direttamente da Facebook.com? Il senso di che cos’è un utente attivo mensilmente è diventato ormai una cosa astratta. Twitter è quello che volevamo fosse.
Se si pensa l’impatto che Twitter ha sulla società e sul mondo rispetto ad Instagram è abbastanza significativo. Twitter è una reale rete di informazioni.
Persino leader mondiali hanno conversazioni su Twitter.
Francamente non me ne frega un cazzo se Instagram ha più persone in cerca di belle immagini.

Condividi:

Mi chiamo Simone Stricelli, sono un Creative Director e Digital Strategist, da 8 anni mi occupo di costruire strategie digitali per le aziende. Il mio lavoro consiste nel trovare un punto di contatto creativo tra il mondo digitale, dei social media e gli obiettivi dell’azienda, costruendo un piano strategico ed editoriale. È importante individuare gli strumenti giusti, il budget e i canali media a disposizione per non disperdere l’energie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Social media marketing

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi