Connect with us

BAUHAUS – Download gratuito materiale originale

Risorse Free

BAUHAUS – Download gratuito materiale originale

La Biblioteca Kandinsky di Francia ha reso disponibile il download di alcuni dei libri della scuola Bauhaus. Sono 9 le pubblicazioni in formato PDF.

1 GB di materiale di alta qualità.

[symple_button url=”https://monoskop.org/Bauhaus” color=”black” button_target=”_blank” btnrel=”nofollow”]PER SCARICARE IL MATERIALE IN PDF CLICCA QUI[/symple_button]

 

Il Bauhaus è la scuola d’arte fondata da Walter Gropius nel 1919 con l’intento di coniugare le belle arti alle arti applicate (tema dell’ 800 art and crafts di Morris e Art nouveau). Una scuola di arte e architettura della Germania che operò dal 1919 al 1933.

Definita la casa del fare e del costruire, fu anche il punto di riferimento fondamentale per tutto il movimento d’innovazione nel campo dell’architettura conosciuto come razionalismo o modernismo. Gropius sentiva che con la fine della prima guerra mondiale era iniziato un nuovo periodo storico, e voleva creare un nuovo stile architettonico che riflettesse questa nuova era. Gropius fu a capo della scuola per un decennio, fino al 1928, seguito da Hannes Meyer e Ludwig Mies van der Rohe. Il programma della scuola investe tutte le arti, lo scopo è di formare una nuova generazione di specialisti.

 

 

Strutturato in sei semestri, il programma del Bauhaus prevedeva due corsi paralleli ma coordinati (uno dedicato ai materiali e ai processi di lavorazione, guidato da un maestro artigiano, l’altro consacrato al disegno e alla teoria della forma, guidato da un ‘maestro della forma’), preceduti da un semestre preliminare per sviluppare nell’allievo il senso dei materiali e dello spazio, introducendolo alla figurazione artistica (corsi tenuti da J. Itten e, dopo il 1922, da L. Moholy-Nagy).

Corsi d’insegnamento artistico generale erano tenuti da P. Klee e da W. Kandinskij. Tra i vari maestri della forma, vi erano O. Schlemmer (scultura in pietra e in legno, officina teatrale), L. Feininger (stamperia), G. Muche (tessitura). Nel 1923 il Bauhaus organizzò un’esposizione del lavoro creativo di studenti e maestri in cui fu realizzata anche una casa-tipo, sebbene non vi fosse ancora una sezione per l’architettura. Nonostante il successo ottenuto, il Bauhaus, osteggiato dagli ambienti più conservatori, fu costretto a concludere la sua attività a Weimar (1925). Riaprì a Dessau, finanziato dal Comune, e nel 1926 gli fu riconosciuto il titolo di Hochschule für Gestaltung (istituto superiore di figurazione).

 

https://www.youtube.com/watch?v=vdYc3_Q1ryQ

 

Non perderti i prossimi articoli

[symple_button url=”http://www.ipirati.net/newsletter/” color=”black” button_target=”_self” btnrel=”nofollow”]Iscriviti alla newsletter dei pirati![/symple_button]

Zero spam, tanta ciccia!

 

Condividi:

Admin [pAt] - Founder & Ceo at ipiratigrafici.it - Creative director - Graphic designer freelance from 2009 - Blogger - Team Manager. Contatti: pat@ipiratigrafici.it

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Risorse Free

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi