Connect with us

Creative Trends 2017 – UX, Brand Experience e Diversità

News

Creative Trends 2017 – UX, Brand Experience e Diversità

Ci sono un paio di volte nell’arco della storia che in modo consapevole si osserva un raro momento di trasformazione.

La tecnologia ha guidato molte rinascite e questo non è diverso. Dall’innovazione della stampa nel 1400 alla progettazione di nuovi suoni nel 1960. La tecnologia è sempre riuscita a trasformare le idee in arte. Quali saranno le tendenze creative che domineranno il 2017?

Il corpo umano sarà l’interfaccia dell’utente

Quante volte vi è capitato di entrare su un sito web o su un app e non capire come interagire con questo soggetto? Ancora oggi l’UX / UI sono tra le materie più complicate del web e ci sono esperti di interfacce grafiche che si scornano per trovare soluzione adeguate. Andando in giro per varie conferenze e, relazionandomi con vari colleghi, ho capito che una grande esperienza per gli utenti coincide con grandi progettazioni di interfacce per gli utenti. Quando a navigare dai devices è un essere umano la tecnologia scompare ed è per questo che in fase di progettazione dovremo pensare che il corpo umano diventa l’interfaccia finale di un sito web o di un app.

Il perché nel marketing non è cambiato, l’esperienza si evolve

Nel mondo del marketing si richiede un nuovo approccio. Di una marca, di un brand non interessano le prestazioni o la personalità. È fondamentale suscitare passione. Si tratta di costruire una brand experience. Le realtà aziendali richiedono un nuovo approccio al tradizionale processo dello sviluppo creativo top-down, e chiedono strategie creative esperienziali per ottimizzare ogni singolo canale della loro comunicazione.

La diversità è l’autenticità

La diversità nel marketing oggi è un imperativo strategico per raggiungere una comunicazione autentica tra brand e consumatori. Da parte dei brands c’è la responsabilità di essere autentici e per farlo dovranno raccontare storie autentiche utilizzando le tecnologie e i canali che sono messi a disposizione. Non c’è scelta, sono gli utenti sempre più esigenti a richiederlo.

Condividi:

Mi chiamo Simone Stricelli, sono un Creative Director e Digital Strategist, da 8 anni mi occupo di costruire strategie digitali per le aziende. Il mio lavoro consiste nel trovare un punto di contatto creativo tra il mondo digitale, dei social media e gli obiettivi dell’azienda, costruendo un piano strategico ed editoriale. È importante individuare gli strumenti giusti, il budget e i canali media a disposizione per non disperdere l’energie.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in News

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi