Connect with us

Licenze licenziatari e licenzianti: gli ingranaggi del licensing

A proposito delle licenze

Licensing

Licenze licenziatari e licenzianti: gli ingranaggi del licensing

Il licensing, ossia il mondo della concessione di licenze dei prodotti di consumo è, a tutti gli effetti, una gigantesca industria. Basta entrare in un qualsiasi supermercato per vedere prodotti che sfruttano la visibilità delle licenze… le protagoniste del film 3D, i cosini gialli buffi sul pack della torta, i teneri animaletti che compaiono sulla linea di detergenti per l’infanzia, il logo della squadra di calcio sulla sciarpa… tutte licenze (anche “i pirati grafici” potrebbero diventare una licenza a supporto di prodotti e accessori legati al mondo della grafica e dell’informatica ad esempio).

La concessione in licenza è una transazione commerciale in cui il proprietario della proprietà intellettuale, il licenziante, permette a una terza parte, il licenziatario, di usare la sua licenza per un prodotto specifico o per una linea di prodotti grazie a un accordo commerciale che ne regola l’utilizzo – il tipo di prodotto a cui è possibile associare la licenza, la durata del rapporto, la zona geografica in cui il prodotto può essere distribuito, i canali di distribuzione, il posizionamento di prezzo e volendo tante altre voci che dipendono dalla volontà del licenziante.

Il grafico, che si ritrova ad affrontare il suo primo progetto legato al licensing, dovrà prendere coscienza che l’approvazione finale del lavoro non arriverà solo dalla propria committenza ma ci sarà un passaggio in più in cui anche il licenziante avrà voce in capitolo sulla la nostra proposta grafica finale ed è fondamentale che anche “lui” dovrà darci la sua approvazione per poter finalizzare il lavoro.

Leggi anche “Navigando verso Licensing Island”

Per arrivare a ottenere l’approvazione da parte del licenziante non saremo abbandonati al nostro destino, avremo uno strumento indispensabile che ci aiuterà in questo compito ossia avremo in mano una guideline, anche nota col nome di style guide, brand guide, o a volte anche brand manual. In media il nome che la definisce dipende dall’oggetto della guida: quindi parleremo di una brand guide quando si parla di un marchio, di una guide line quando si parla di una guida istituzionale (talvolta chiamate anche core guide) di una licenza oppure anche style guide quando questa licenza presenta degli stili e dei trend per rendere più appetibile e modaiola la licenza in questione.

Leggi anche “I comandamenti delle licenze: le guideline”

Quindi, avuta la licenza e la relativa guideline, siamo autorizzati ad usare la proprietà intellettuale licenziata, ma come possiamo intuire, il licenziante non ci fa questa concessione perché è una buon’anima, magari lo è anche, ma su questo non possiamo questionare.
Vuole qualcosa in cambio di questa licenza… vuole la tua anima! No, scherzavo, vuole le tue ROYALTY!
Il licenziante infatti viene remunerato sulla base di accordi precedenti, sotto forma di commissioni, solitamente calcolate come percentuale delle vendite derivate dal prodotto concesso in licenza, chiamate, per l’appunto, royalty.

Nel licensing tanto più il licenziatario vende, tanto più ci guadagna il licenziante … e pensate per far funzionare questa macchina uno degli ingranaggi siete proprio voi.

I marchi, loghi, denominazioni menzionati all’interno di questo articolo restano di proprietà dei rispettivi titolari e sono protetti dalla normativa vigente in materia di marchi, proprietà intellettuale e/o copyright (Direttiva 2004/48/CE, Legge 633/22-04-1941, Dlgs 30/2005).

Condividi:
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in Licensing

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi