Connect with us

7 consigli per scegliere un dominio internet efficace

consigli scegliere dominio internet

I pirati consigliano

7 consigli per scegliere un dominio internet efficace

Scegliere il dominio internet rappresenta uno dei tasselli più importanti per la creazione di un progetto digitale, ma spesso si commettono diversi errori. Per evitare di fare degli sbagli, che potrebbero impedire il decollo del tuo business, è il caso che noi corsari del web mettiamo in evidenza alcuni punti fermi per fare la scelta giusta.

Che cos’è un dominio internet

Prima di analizzare i consigli che noi gentili pirati abbiamo deciso di elencare, cerchiamo di dare una definizione di base: che cos’è un dominio internet?

Per non andare troppo all’interno di noiosi tecnicismi, possiamo dire semplicemente che un dominio è un codice numerico che viene poi tradotto in lettere. Questo codice composto da lettere permette di raggiungere un determinato sito web. In pratica, possiamo dire che il dominio internet è l’indirizzo con cui possiamo raggiungere tutti i siti presenti sul web.

Com’è composto un dominio internet:

  • Il www (world wide web), ovvero il suffisso che identifica uno spazio web
  • La parte centrale del dominio, ovvero il nome scelto (per esempio www.pippo.it)
  • L’estensione del dominio

Perché è necessario?

Difficile non apparire scontati e banali, ma a tal punto occorre sottolineare che senza il dominio non può esistere un sito web. Puro e semplice. Il dominio è necessario per far sì che un sito sia raggiungibile (il sito deve poi essere ospitato in uno spazio web, chiamato hosting).

Perciò, chiunque sia deciso a iniziare un nuovo progetto su internet deve rendersi conto che il dominio è il primo elemento da tenere in considerazione.

7 consigli per scegliere un dominio

Dunque caro lettore, senza dominio non si va da nessuna parte. Ma non puoi mica scegliere un domino a casaccio visto che, in un certo senso, esso rappresenterà il biglietto da visita della tua identità online. Per fare la scelta giusta occorre fare ben attenzione e valutare con calma diversi parametri.

A questo punto non devi fare altro che saltare a bordo del nostro vascello e prendere nota dei suggerimenti che seguono.

1. Nome breve

Prima cosa da tenere ben presente, non pensare di puntare su un nome dominio troppo lungo e complesso. Questa scelta non comporterebbe altro che problemi, in particolar modo per gli utenti. Quello che bisogna fare è scegliere un nome dominio breve e, soprattutto, semplice da ricordare. Ecco il segreto per far sì che le persone ritornino spesso sul tuo sito.

2. Exact Match Domain, si o no?

Scegliere il nome dominio può essere, il pi delle volte, più complicato di ciò che si pensa. Per evitare simili noie e difficoltà, molti professionisti decidono di puntare su un dominio a corrispondenza esatta, ovvero utilizzando come nome la keyword che si vuole indicizzare. Questa soluzione può dare reali vantaggi in ottica SEO? Leggi un approfondimento su quelli che vengono chiamati Exact Match Domain.

3. Caratterizza il tuo settore

Il nome del tuo dominio non deve essere troppo distante dal settore di riferimento in cui vuoi operare. La miglior cosa da fare è individuare (e verificare la disponibilità) di un nome dominio che, possibilmente, sia in grado di caratterizzare il tuo ambito professionale.

4. Scegli l’estensione giusta

Molto importante è anche l’estensione del dominio, un elemento che il più delle volte viene scarsamente considerato ma che invece può fare la differenza. Sono tanti gli utenti che, non conoscendo le diverse opzioni a disposizione, decidono di puntare su un classico .IT o .COM. Le nuove estensioni dominio ti permettono invece di caratterizzare ancor meglio il tuo lavoro online.

5. Utilizza caratteri semplici

Il dominio internet deve essere semplice, non solo come nome scelto ma anche nel come esso viene scritto. In poche parole, evita di utilizzare caratteri particolari (come il trattino -, per esempio www.pippodisney.it) che sono difficili da ricordare e possono creare così tante difficoltà agli utenti che vogliono trovarti sul web.

6. Nome dominio facilmente ricordabile

Come accennato in un punto precedente, il nome dominio deve essere facile da ricordare. È questo uno dei segreti che permette a un sito web di essere visitato più e più volte. Certo poi tutto dipenderà dalla qualità del tuo lavoro, ma un indirizzo web facile da ricordare è una grande idea per restare impressi nella mente delle persone.

7. Utilizzo degli accenti

Abbiamo già detto che un nome dominio deve includere caratteri semplici, lasciando da parte la tentazione di utilizzare caratteri speciali. In tal senso, l’utilizzo degli accenti è anche fortemente sconsigliato. Il perché è semplice: gli utenti, quando digitano nella barra degli url, tendono a dimenticare l’utilizzo delle lettere accentate. Questo potrebbe essere un problema.

Condividi:
Continue Reading
You may also like...

Nasce a Cosenza il 16/06/1984. Da sempre appassionato di letteratura e cinema, laureato in Filosofia e Scienze Umane. Si occupa del blog, dei canali social e dell'advertising del provider hosting Keliweb. Ha già diverse pubblicazioni all'attivo, a partire da un breve racconto nell’antologia “Orrori sepolti”. Nel 2011 ha pubblicato un romanzo thriller dal titolo “Il faro della coscienza” (scritto a quattro mani con Giuseppe Oliva). Ha pubblicato con Teomedia in ebook la raccolta di racconti “L’Estraneo nello specchio - Novelle nere” nel 2014, in seguito un altro piccolo ebook dal titolo “Due notti di Halloween”. Nel 2017 pubblica la raccolta di racconti “Paura” con Youcanprint.

Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

More in I pirati consigliano

To Top

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi